FR - IT - EN - ES
 
chargement...

Il laboratorio

Philippe Girardin Atelier Lutherie

Philippe Girardin nel suo laboratorio

 

Nato in una famiglia di artisti, madre pianista e padre scultore, Philippe Girardin studia il pianoforte ed il violino dall’età di 6 anni, ottiene il suo diploma di maturità nel 1976, comincia a studiare sociologia all'università, è diplomato della scuola di liuteria di Cremona nel 1981, suona in un'orchestra da più di 25 anni, dirige con i suoi tre soci A-D. Cardinet, S.Rusticoni e A. Corrochano i due laboratorio di liuteria a Milano ed a Neuchâtel, s’interessa alla fotografia, (foto di strumenti), si appassiona alle vernici del 16, 17 e 18 secoli italiani, (vedere che cosa scrive sulle " vernice" nella sua pagina web www.philippe-girardin.net) e passa il suo tempo libero nei musei. È sposato e ha quattro bambini.

 

 

Membro del VSA (USA, e SVGB) (CH), ha ricevuto i seguenti premi: 

- 1983 premiato (cello) del concorso Louis Spohr a Kassel

- 2008 Medaglia di argento (violino) al concorso della VSA

- 2008 Certificato di merito per la sonorità (viola) VSA

- 2010 Medaglia d’oro (violino antichizzato) al concorso di Pisogne Italia

- 2010 1° Premio per l'acustica (violino) Pisogne Italia

- 2010 Premi speciali per l'acustica e la belleza del lavoro, (violino) Pisogne Italia,

- 2010 Premio per la vernice, copia di autore, (violino) Pisogne Italia,

 

 

I miei collaboratore e soci

Cardinet Rusticoni Denon Corrochano

 

 


 

Anne-Dominique Cardinet
 

Anne-Dominique Cardinet

 

Anne-Dominique Cardinet nasce a Parigi nel 1955, ma fa subito della Svizzera il suo Paese di adozione. Di natura creativa, passa la sua infanzia a disegnare, a leggere e a suonare il pianoforte. Ottenuto il diploma di maturità, esita tra l’iscrizzione all’accademia delle belle arti ed il proseguimento dei suoi studi musicali.

 

Finalmente dopo un lungo e ricco percorso per psicologia e la musicoterapia, ritorna al suo primo amore, il pianoforte, che insegna per alcuni anni al contempo che fonda una famiglia. Ma il lontano fascino che ha per il violino l'incita presto a lanciarsi appassionatamente nell'apprendimento di questo strumento.

Inizia a sognare la liuteria…Nel 1990, incontra Philippe Girardin e lo convince ad impiegarla come apprendista. È così che trova infine la sua felicità, in un laboratorio che gli permette di andare oltre nella sua esigente ricerca di armonia, esteriore ed interiore.

 

 

 

 

Sylvain Rusticoni
 

Sylvain Rusticoni

 

Nato a Ginevra nel 1976, Sylvain Rusticoni studia la chitarra classica sin dall'età di otto anni. Allo stesso tempo che scopre la lavorazione del legno nel laboratorio di suo padre, si appassiona sempre più agli strumenti a corda e alla loro sonorità.

 

Sylvai Rusticoni ottiene il suo diploma d’ingeniere nell 1996 dopodichè si forma come liutaio alla scuola di liuteria di Quebeq. Dall 2001 perfeziona la sua arte al fianco di Philippe Girardin con il quale si associa nell 2007.

 

Parallelamente alla collaborazione con Philippe, nell 2004 apre la sua propria attività, incentrata nella costruzione di violoncelli.

 


   

 

 

Alvaro Corrochano
 

Alvaro Corrochano


Nel 1996 comincia la sua formazione come liutaio. Ancora studente, frequenta e collabora con alcuni dei più prestigiosi laboratori a Cremona e nel 2001 completa I suoi studi diplomandosi alla scuola di archettai di Giovanni Lucchi.

Nell 2001 Corrochano apre il su proprio laboratorio a Milano, nell quartiere dei navigli, tra la Darsena e l’Auditorium Giuseppe Verdi.

Appartire dal’2008 fa parte, in veste di restauratore, del laboratorio Girardin, Cardinet, Rusticoni a Neuchâtel, Svizzera.

 

 

 

 

Ernst Peterka,
 

 

Ernst peterka

 

Violonista e pedagogo.  Ambasciatore dei nostri violini in Francia ed in Germania.

Contatto a Parigi:

0033 6 16 72 34 77 telefonino

0033 1 42 55 44 82 fixe